1 min read

XXXVII Edizione del Premio Letterario “Ragazzo d’oro – Armando Rositani”

Oggi, domenica 11 luglio dalle ore 11.00 presso il Salone dell’Istituto del Nastro Azzurro di Bari si terrà la premiazione del Premio Letterario “Ragazzo d’Oro – Armando Rositani”, ormai giunto alla sua XXXVII edizione.

 Coinvolte come ogni anno dal 1982,  sono le scuole medie del Capoluogo pugliese e provincia, che hanno “combattuto” la pandemia a suon di versi poetici.

L’organizzazione si deve ancora una volta da Mariuccia Verrone, moglie di Rositani e direttrice della Rivista “Radarlevante”, che con tenacia e dedizione ha saputo tenere in vita e rafforzare un appuntamento vitale e significativo nel percorso formativo e culturale dei ragazzi.

 

Ci teniamo che l’appuntamento venga rinnovato ogni anno per permettere ai giovani di talento di esprimersi al meglio con le loro parole

ha dichiarato proprio la Verrone ai microfoni di Media Tv alla vigilia dell’evento.

 

Tre medaglie d’oro e sette medaglie d’argento saranno i premi assegnati dalla giuria (sempre nuova) presieduta da Mimmo Loperfido – Giornalista ed Editorialista di Mediasud, e composta da Delio De Martino – Docente presso L’Università degli studi di Foggia, la Prof. Caravella– Insegnante di Lettere presso l’Istituto Santarella di Bari.

 

Le poesie saranno anche lette da attori del panorama pugliese per coinvolgere l’uditorio in una manifestazione pregna di significato lasciato dalle parole scritte, in un potente connubio tra parole e arte performativa.

 

Un’occasione, ancora una volta per ribadire come la creatività nasca dalla sofferenza, dalla speranza e dagli stimoli appassionanti che man mano la animano.

A cura di Federica Calabrese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *