1 min read

Fesca Bari Woman, vietato sbagliare

 

 

Il Fesca Bari  Women è attesa ad una dura prova nella città dei sassi, contro il Matera. Dopo il brutto pari a rete bianche di domenica scorsa al Capocasale contro Rever Roma, le ragazze di mister Ghert Bleta, che da allenatore in in secondo è passato primo al posto del dimissionario Ontario Axhenti, affrontano una squadra ottava in classifica con 9 punti, sei dei quali conquistati tra le mura amiche. Le baresi devono fare punti e lasciare la zona play out.

Lo sa bene anche il direttore generale Nicola Resta, che ai nostri microfoni ha dichiarato:” questa domenica ci troviamo ad affrontare il Matera, una squadra ben messa in classifica, col morale positivo, una sfida difficile come tutte le altre. Noi ci stiamo riprendendo da un terremoto, che per fortuna non ha fatto molti danni. Cambiare in corsa non è mai facile, ma il gruppo ha assorbito bene il cambio di Coach e preparatore atletico.  I risultati iniziano ad arrivare, grazie anche alle top player del gruppo che hanno gestito bene le ragazze più giovano, trasmettendo loro carica e serenità e mettendo tutto il loro impegno in campo. Il presidente Mino Zapparelli come un vero padre ha fatto si che tutto filasse liscio , insieme a tutta la dirigenza. Stiamo recuperando le nostre infortunate che a breve saranno a disposizione della squadra, siamo sul mercato rispettando la politica della società  puntando sulle ragazze del territorio. Aspettiamo il giusto colpo di mercato senza fretta e con molta tranquillità. La nostra è già un’ ottima squadra e quindi ci manca giusto qualche piccolo ritocco. Sentirete parlare di noi – conclude Nicola Resta -.

 

Beppe Magrone

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *