3 mins read

Il #calciatore MICHELE APRILE ( ex di Barletta e Bitonto) Gradito ospite in studio Venerdì sera a FOB – Fever Of Bari –

REVIEW ⏪
? a cura della redazione sportiva di Mediasud.Tv
Direttore editoriale Mediasud.Tv
Segui il nostro canale Tv #MEDIATV
e la nostra testata giornalistica e redazione sportiva di #MEDIASUD
mettendo il tuo ? LIKE alle pagine
☎️ Per la tua #pubblicità al programma di Marcello Mancino “Fever Of Bari”
#contatta il 3479458646
ed approfitta del credito d’imposta al 50% per tutto il 2021
Qui l’articolo ⬇️
Michele Aprile ospite a FOB – Fever Of Bari: “Bari penalizzato dall’assenza di pubblico, playoff difficili ma Bari forte. L’Eccellenza riparte ma il calcio giovanile ha bisogno di aiuti per ripartire.”
Michele Aprile , ex calciatore di Bitonto e Barletta, è stato graditissimo ospite in studio a FOB ‘’ Fever of Bari’’ , trasmissione condotta dal giornalista, nonché Direttore editoriale di Mediasud.Tv, Marcello Mancino, affiancato da Sabrina Romano, in onda sulle frequenze di Media Tv.
Il terzino classe 1993, si è espresso su più fronti durante la diretta, concedendosi alcune dichiarazioni sui due match di serie c che coinvolgono le prime tre in graduatoria.
? “Senza dubbio le partite sono importanti ai fini della classifica, Ternana-Bari è uno scontro tra due società che meriterebbero più della terza categoria, dato il tasso qualitativo in campo, dunque si prospetta un bel match.”
Indubbiamente, fattori importanti del match saranno le nuove motivazioni in casa Bari, con il nuovo mister Carrera, e l’assenza del pubblico
? “La mancanza delle tifoserie è tutt’altro che ininfluente in un partita così importante e sentita.
Il Bari ha migliorato le proprie prestazioni con l’arrivo del nuovo trainer, eccetto la brutta sconfitta al San Nicola contro il Potenza.
Il mister è un personaggio forte e carismatico, il cambio di modulo con il passaggio al 4-3-1-2 sta dando i primi frutti.”
Il calciatore cresciuto nell’under 19 del Bari, si é anche espresso circa la sospensione dei campionati di Eccellenza, alla luce dell’incontro tra i vertici dei singoli comitati regionali presentati alla FIGC
?” È un peccato essere fermi da Ottobre e non è facile continuare così, allenarsi da soli non è la stessa cosa, la passione è ciò che ti porta ad andare avanti. È comprensibile, tuttavia,la scelta fatta visto il panorama sanitario nazionale e mi ritengo fortunato ad essere stato già vaccinato per il mio lavoro di docente a scuola. Speriamo bene per il futuro!”
Scoppiettante dialogo con uno dei beniamini della “meravigliosa stagione fallimentare” Edgar Cani , la punta albanese che, con i suoi gol, aveva fatto innamorare la tifoseria del capoluogo; i due hanno parlato circa la baresità, in quanto considerabili, due baresi d’adozione.
?” Il mio piatto preferito è riso patate e cozze, con il passare del tempo la città si è sempre più insediata dentro di me, con tante delle sue particolarità come lo stesso concetto del “priscio”
In tutto ciò, sicuramente, ha influenzato l’essermi legato alla mia compagna che è ,appunto, una ragazza barese.”
A cura della redazione sportiva di Mediasud.Tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *