1 min read

Joe Biden e la sua ritirata da cani

 

Animalisti su tutte le furie in USA: le truppe americane lasciando l’Afghanistan, avrebbero abbandonato i loro cani. Si tratta di quadrupedi addestrati per affrontare le fasi più rischiose nelle operazioni di guerra.

A denunciare il fatto, che naturalmente ha scosso l’opinione pubblica, l’American Humane, meritoria associazione che da circa un secolo fornisce, addestra e recupera i cani soldato. Secondo il suo presidente, Anthony Ganzer, i cani, per vendetta, saranno torturati e ammazzati dai talebani.

Qualcuno potrebbe osservare: tutto ciò addolora ma parliamo di animali. Vero, ma la stessa sorte potrebbe spettare a migliaia di collaboratori abbandonati come cani.

L’opus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *