1 min read

CONDO’ A FEVER OF BARI – “IL BARI NON C’ENTRA NULLA IN C…”

Condó a Fever of Bari: “Il Bari non centra nulla in C. Vibonese squadra compatta, contenti per quello che stiamo facendo. “

Nel corso della trasmissione calcistica “Fever of Bari”, ideata e condotta dal giornalista Marcello Mancino, è intervenuto il Direttore sportivo della Vibonese, Luigi Condò, con cui si sono affrontati diversi temi.

Il primo pensiero, è stato rivolto alla scomparsa dell’ex-campione del mondo di Spagna ’82 Paolo Rossi, avvenuta qualche giorno fa:

?” è stato uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi a livello mondiale, un’icona del calcio italiano, la cui scomparsa ha toccato l’Italia, non solo calcistica, per via del suo essere una persona dotata di una grande umanità.”

Parlando di calcio giocato, il D.s. si è espresso in vista del match del San Nicola contro il Bari:

?” Pur nella consapevolezza di affrontare un’autentica corazzata, costruita con l’obiettivo di puntare alla promozione diretta in serie B, sarà una Vibonese che verrà a giocarsela a viso aperto, senza,però, peccare di presunzione e rispetto.”

Sul possibile duello a distanza tra Bari e Ternana in ottica primato, Condo’ non si sbilancia:

?” Sarà un confronto che si protrarrà fino all’ultima giornata tra due squadre forti, gestite da società importanti e con ambizioni.”

A Gennaio ci sarà la nuova sessione di mercato, il dirigente rossoblu ci scherza su:

?” Fosse per me in questo momento prenderei diversi calciatori del Bari; battute a parte, devo pensare alla nostra squadra e ai calciatori in organico che stanno facendo bene, qualcosina si farà.”

Una battuta finale sulla somiglianza con l’ex presidente del Bari, Gianluca Paparesta:

?” Più di qualcuno me lo ha detto (sorride).”

Redazione Mediasud
Nicola Frisullo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *