2 mins read

Gennaro Scarlato a “Fever Of Bari”: In Italia bisogna far giocare i giovani. Avrei voluto giocare con la maglia biancorossa.”

Nel corso della trasmissione calcistica “Fever of Bari”, ideata e condotta dal giornalista, nonché Direttore della redazione sportiva di Mediasud.tv, Marcello Mancino, è intervenuto, in esclusiva , l’ex calciatore di Napoli, Spezia e Frosinone, Gennaro Scarlato.

Numerosi i temi trattati nel corso della chiacchierata partendo dalla sua avventura sulla panchina del Benevento under 17.

? ‘’ È una stagione insolita molto condizionata dalla pandemia. Il Sud è una macchina di talenti ma , troppo spesso, le società concentrano gli investimenti solo sulla prima squadra.
A livello di programmazione c’è distanza con le realtà estere come Germania o Francia che, da anni, sono al vertice del calcio mondiale.”

Nell’ultimo periodo sul prato del San Nicola è sbocciato il ‘’gioiellino’’ Mercurio,classe ‘’2003’’.

? ‘’ Se un ragazzo ha qualità e dà il massimo tutta la settimana merita di giocare,senza dar troppo peso alla carta d’identità.
In Italia manca la giusta serenità per poter crescere,soprattutto, per le pressioni imposte dai club quando i risultati stentano.”

Il Bari ha concluso la regular season al quarto posto dietro Ternana, Catanzaro ed Avellino.
Dopo aver fallito per il secondo anno di fila la promozione diretta, la formula play-off lascia aperto uno spiraglio per i biancorossi.

? ‘’ Gli investimenti estivi da parte dei De Laurentiis non hanno dato gli esiti sperati.

I diversi cambi d’allenatore e le prestazioni sottotono di diversi giocatori, hanno portato i pugliesi troppo lontani dai propri rivali.
La Ternana, invece, ha condotto la stagione in maniera perfetta occupando la testa della classifica sin dall’inizio meritando il successo finale.”

Tra il 2008 ed il 2010, il nome di Scarlato è stato spesso accostato ai biancorossi durante le sessioni di mercato. Tuttavia, l’ex difensore partenopeo non è mai arrivato nel capoluogo pugliese e ha proseguito la sua carriera in altre squadre.

? ‘’ Ricordo che nel periodo di Ventura, mio mister ai tempi di Udine, ci furono diversi ‘’rumors’’ su un mio possibile arrivo nel capoluogo pugliese.
Purtroppo, non fu mai imbastita una vera e proprio trattativa ma, non nego, che mi sarebbe piaciuto vestire biancorosso.”

Servizio a cura della redazione sportiva di Mediasud.Tv

– Roberto Sallustro –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *