2 mins read

Giorgia Rieto a “Fever Of Bari: ” Aspettiamo il Bari al “Granillo” Folorunsho verso la serie A. “

Nel corso della trasmissione calcistica “Fever of Bari”, ideata e condotta dal giornalista, nonché Direttore della redazione sportiva di Mediasud.tv, Marcello Mancino, è intervenuta, in esclusiva, la conduttrice di “Reggina TV” Giorgia Rieto.

Durante la chiacchierata, la giornalista ha approfondito numerosi temi, partendo dal commento sugli ex Bari Bellomo, Montalto e Folorunsho che hanno fatto le fortune della squadra calabrese.

? “Senza dubbio, Michael Folorunsho è stata una grande sorpresa, non solo della Reggina ma dell’intera serie B, il merito, però, è anche di mister Baroni che ha saputo valorizzarlo al meglio.
Nonostante sia stato fondamentale per raggiungere la salvezza, con molta probabilità non è destinato a restare qui a Reggio, in quanto su di lui ci sono già le “sirene” della serie A.
Bellomo è un ragazzo con grandissime capacità e,spesso, si è rivelato utile nel corso della stagione; nella gara contro il Lecce, che ha ipotecato la salvezza, è stato uno dei migliori in campo; peccato che non è continuo altrimenti lo avremmo visto su scenari ben diversi.
Montalto, invece, in un anno dove spesso sono mancati i riferimenti offensivi, ha fatto il suo dovere egregiamente, sarà uno di quelli con cui ripartire la prossima stagione.”

La bella amaranto si è espressa anche sulla situazione delle squadre calabresi, protagoniste di saliscendi tra le categorie.

? “Il Cosenza ha sottovalutato la competizione, nonostante avesse ottenuto la salvezza all’ultima giornata, solamente, una stagione fa; anche i mancati investimenti lasciavano presagire un’annata fallimentare, come poi è stata.
Il Catanzaro, invece, programma da molto un salto di categoria, per la mia terra mi auguro possa riuscirci ma sappiamo bene che i play-off di serie C sono particolari ed imprevedibili.”

L’ex tecnico della Reggina Domenico Toscano, protagonista della promozione della passata stagione, è stato più volte accostato al Bari.

? “Mimmo Toscano e il suo vice sono coloro che dopo sei anni ci hanno liberato dalla Lega pro, non credo che nella categoria ci siano altri allenatori al suo livello, ha sempre creato una “bolla” attorno alla squadra e si è sempre mostrato professionale; mi è dispiaciuto molto per il suo esonero.”

La conduttrice si è,poi, congedata con un augurio per i pugliesi in ottica play-off.

? “Spero con tutta me stessa di rivedere i tifosi biancorossi al “Granillo” l’anno prossimo, ora più che mai in un momento così difficile i tifosi devono stare vicino alla squadra.”

A cura della redazione sportiva di Mediasud.tv

– Alessandro Ianuzziello –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *