2 mins read

Vito Contento a “Fever of Bari”: “Il Ds? Una figura esperta per non ripetere gli errori del passato.”

Nel corso della trasmissione calcistica “Fever of Bari”, ideata e condotta dal giornalista, nonché Direttore della redazione sportiva di Mediasud.tv, Marcello Mancino, presente in studio il Direttore di Calcio Club, Vito Antonio Contento.

Molteplici le tematiche risaltate nel corso della chiacchierata, partendo da un invito rivolto alla tifoseria biancorossa in ottica playoff.

?” Chiaro non ci sia totale fiducia nella squadra, a seguito del deludente campionato appena terminato, ma ciò non deve sfociare in disfattismo. Dobbiamo cercare di essere uniti, a Bari siamo abituati ad anticipare i ‘processi’, proviamo ad attendere gli eventi con positività. Il rinvio della gara con il Foggia, a mio parere, ci ha dato una grossa mano, in quanto siamo riusciti a recuperare qualche giocatore e la speranza di aver acquisito, di pari passo, una forma fisica più adeguata.”

Secondo alcuni rumors, Roberto Gemmi, sembrerebbe uno dei maggiori indiziati a ricoprire il ruolo di d.s. nel capoluogo pugliese.

? “E’ un accostamento certamente intrigante, a Gemmi va dato il grosso merito di aver raggiunto a Pisa, per due anni consecutivi, la permanenza in cadetteria. Ritengo, tuttavia, che una figura più esperta sia l’ideale in una piazza complessa da gestire come quella barese.”

Tralasciando l’attualità, il graditissimo ospite ha evidenziato un tassello che dovrà essere, necessariamente, rafforzato dalla società: la programmazione.

? “Qualora gli spareggi promozione non vadano come auspicato, la società dovrà farsi trovare pronta e non ripetere gli errori commessi nel recente passato. Ai De Laurentiis bisogna essere grati per averci riportato prontamente nel professionismo, tuttavia, mi aspetterei, a prescindere dai risultati sportivi, un’impronta più decisa nella nostra città, come ad esempio la costituzione di un progetto per un nuovo stadio.”

Infine, una battuta sul Bisceglie, in vista della delicata sfida playout contro la Paganese.

? “Dal ritorno di mister Bucaro, ho rilevato miglioramenti notevoli sotto l’aspetto della tenuta fisica e della qualità di gioco. La compagine nerazzurra-stellata è composta da giovani molto interessanti, i quali potrebbero fare la differenza. Sono fiducioso, auguro loro il mantenimento della categoria.”

Servizio a cura della redazione sportiva di Mediasud.Tv

Pierpaolo Schirone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *