1 min read

Giustizia, solo il referendum può cambiarla in fretta

Giustizia, solo il referendum può cambiarla in fretta

 

Ieri in Consiglio dei Ministri, per l’ennesima volta i grillini hanno ceduto: mutilate le norme anti prescrizione firmate da Fofo’ dj.

Intendiamoci, nel CdM non c’è stato il voto, l’unanimità e’ di facciata, alla Camera ed al Senato le truppe comandate dal triumviro Conte Travaglio Padalino, sono pronte a dare battaglia. Le probabili schermaglie non saranno sufficienti a bloccare l’emendamento Cartabia; confermeranno invece l’irrilevanza politica di Giuseppe Conte e delle sue vedove inconsolabili.

Qualcosa nella nostra Giustizia finalmente sta cambiando. È troppo poco però ed il processo sembra troppo lento. Solo il referendum, se passasse, potrebbe creare quello shock culturale capace di costringere il Legislatore a cambiare in fretta.

L’opus

A cura di Federica Calabrese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *