2 mins read

Massimo Piscedda a FOB “Fever Of Bari”: Bari giocati tutto ai playoff ! La nostra Nazionale può vincere gli Europei!

L’ex calciatore ed allenatore, ora opinionista sportivo, Massimo Piscedda, è stato ospite, in esclusiva, ai microfoni di ‘’Fever of Bari’’ , trasmissione condotta dal giornalista, nonché Direttore editoriale di Mediasud.Tv, Marcello Mancino, affiancato da Sabrina Romano, in onda sulle frequenze di Media Tv.

Il commentatore di Rai Sport si è espresso su diversi temi, partendo dalla situazione dei biancorossi e le loro ambizioni.

?“Ho seguito il Bari in coppa Italia contro la Spal e mi aveva fatto una buonissima impressione; è una squadra meritevole di ben altri palcoscenici ma, visto il campionato, oramai vinto con merito dalla Ternana, deve puntare tutto sui playoff.

Per uscirne vincitori da quelli che sono una vera e propria “roulette” , sarà fondamentale arrivarci con la miglior condizione atletica e mentale possibile.”

Tra le squadre del Sud, nel campionato cadetto, sta facendo bene la Salernitana, squadra e città da anni “gemellata” al capoluogo pugliese.

?” La squadra di Castori sta disputando un ottimo campionato, tuttavia, vedo favorite per la corsa alla promozione diretta Empoli, Monza e Lecce; quest’ultima ha trovato la quadra negli scontri diretti e potrebbe tornare a rappresentare il meridione nella massima serie.”

L’ex calciatore della Lazio aggiunge:

?”Le squadre del Sud stanno vivendo un periodo di grande difficoltà, oltre al Bari, la più rappresentativa, ci sono “piazze” come Palermo, Catania e dico, anche, un’altra squadra pugliese come il Taranto che, addirittura, è in serie D.

Guardando il nostro calcio a livello europeo, magrissima figura per le squadre di club con la Roma unica arrivata ai quarti di finale.
Di contro, aleggia una grande fiducia sulla Nazionale, riportata in auge dell’ottimo lavoro del commissario tecnico Roberto Mancini, spalleggiato dalla Federazione finalmente unita.

? “Speriamo tutti che l’Italia possa prendersi una bella rivincita agli Europei di quest’estate; il mister ha ricostruito tutto dopo il “fiasco”della mancata partecipazione agli scorsi Mondiali.

In ottica futura vedo la nostra Nazionale tra le tre/quattro più forti, soprattutto per la giovane età ed il livello tecnico.

Vincere non è mai facile, arrivar agli Europei senza problemi di infortuni e con questo entusiasmo creatosi, possono esser le nostre armi in più.”

A cura della redazione sportiva di Mediasud.Tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *