1 min read

MONOPOLI-BARI 0-0: PAREGGIO A RETI BIANCHE NEL DERBY

Buon punto per i biancorossi. Dopo la sconfitta interna col Messina, il Bari ottiene un punto nel derby col Monopoli, che ben rispecchia quanto visto in campo. I primi 15’ sono tutti di marca bianco-verde: prima Langella spara alto dal limite dopo un’ottima discesa di Guiebre, Bussaglia poi getta alle ortiche una situazione simile due minuti dopo. Il Bari prova a riprendersi dopo questi due scossoni, pianta le tende nella metà campo avversaria senza mai creare occasioni degne di nota. Un lampo biancorosso al 41’; dopo un batti e ribatti in area, Gigliotti va vicinissimo al vantaggio con un colpo di testa a botta sicura respinto sulla linea di porta. Passano pochi minuti e il Monopoli risponde da corner, schema per liberare Bussaglia il cui tiro viene ribattuto da uno strepitoso intervento di Frattali. Nel secondo tempo, dopo un inizio pressoché equilibrato, è il Bari che ha l’occasione giusta per passare in vantaggio, ma la sforbiciata di Antenucci al 54’ ha poca fortuna. I ritmi cominciano ad abbassarsi; Mignani prova a smuovere le carte inserendo Cheddira al posto di Antenucci (scontento al momento della sostituzione), ma invano. L’ultima fiammata del match arriva al 75’ col doppio giallo per Borrelli, entrato pochi minuti prima. Da qui il Monopoli si rintana in difesa, ma il Bari non riesce a rendersi pericoloso dalle parti di Loria. Termina quindi 0-0 il big match della 26esima giornata di Serie C girore C: un buon punto per entrambe la squadre, andate più volte vicine alla rete ma senza successo; nonostante i successi di Catanzaro e Avellino, il Bari rimane saldo in vetta a +7. Manca ancora tanto al traguardo, ma già da martedì contro la Turris in trasferta i biancorossi dovranno riprendere la loro marcia trionfale.

A cura di Maurizio Ladisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *