4 mins read

Review “Fever of Bari Lunedì8 Marzo con ospiti mister Fumai, l’Avv. Petruzzi e a “sorpresa” il Pres. del Potenza Caiata

Puntata “scoppiettante” e ricca di sorprese quella andata in onda, ieri sera, nel corso della trasmissione FOB – Fever of Bari – sulle frequenze di Media Tv, condotta dal giornalista, nonché Direttore della redazione sportiva di Mediasud.tv, Marcello Mancino, affiancato dalla bella e preparata Sabrina Romano.

Prima parte della trasmissione dedicata, come sempre, ad un ampio editoriale del nostro Direttore in cui sono stati affrontati diversi temi, a partire dalla “fotografia” del derby apulo -lucano tra Bari e Potenza disputato domenica scorsa al “San Nicola” e vinto dagli ospiti per 2-0:

?”Al netto degli episodi arbitrali da moviola, sconfitta meritata dei biancorossi al cospetto di un ottimo Potenza, organizzato e ben messo in campo dal tecnico Gallo. Si tratta, dunque, della prima battuta d’arresto della gestione Carrera che, tuttavia, non deve mietere l’entusiasmo che si era creato nelle settimane precedenti per via dei quattro risultati utili di fila maturati sotto la guida del tecnico lombardo.”

Questione DS:

?”Al momento non ci sono novità sostanziali su questo fronte; la sensazione è che i De Laurentiis vogliano aspettare la fine di questa stagione per ridisegnare i quadri dirigenziali, attraverso la nomina del nuovo DS e l’inserimento di nuove figure nell’organigramma societario.”

Punto sulle altre “nostre” pugliesi del girone C di serie C:

?”Buona prestazione del Monopoli sul campo della Viterbese, con i pugliesi che, nonostante l’inferiorità numerica, riescono a portare a casa un punto prezioso al cospetto di un avversario in salute. Ancora una sconfitta al “Ventura” per il Bisceglie di mister Papagni che compromette una buona prestazione subendo tre reti nell’arco di 10’.”

A margine di questa prima parte, da segnalare le immancabili “pillole statistiche” dell’adm. del gruppo FB “SSC Bari fan group” Andrea Locco e una menzione particolare al Direttore Generale del Potenza Manuel Scalese.

Nella seconda parte, spazio alla doppia intervista all’avvocato e giornalista Orazio Petruzzi e all’allenatore, ex-Mola e Berretti Monopoli, Muzio Fumai, con una piacevole “carrambata” nel finale di trasmissione.

Tanti i temi affrontati e discussi con loro, a partire dall’analisi del match tra Bari Potenza:

?”Episodi da moviola a parte, sarebbe più opportuno soffermarsi sull’atteggiamento molle e di sufficienza manifestato dalla squadra soprattutto nel primo tempo, sulla falsariga di quanto accaduto in diverse partite della precedente gestione Auteri. Bene l’apporto di Rolando nella ripresa, mentre il mancato utilizzo di Candellone sembra suonare come una bocciatura.”

Su Carrera e le prospettive del Bari in campionato:

?”Carrera ha avuto il grande merito di ricompattare lo spogliatoio e di adattare i calciatori alle loro caratteristiche, passando dal 3-4-3 di auteriana memoria al 4-2-3-1. Quello contro il Potenza è stato il classico incidente di percorso che non deve distogliere i biancorossi dall’obiettivo dei play-off, possibilmente se affrontati da secondi.”

Nel segmento finale di trasmissione, la “carrambata” al Presidente del Potenza Salvatore Caiata che, intercettato telefonicamente, ha affrontato diversi temi:

?”Circa la partita di ieri, posso dire che abbiamo portato a casa 3 punti fondamentali nella corsa all’obiettivo verso la salvezza, merito anche di mister Gallo che, da quando è arrivato, ha avuto il merito di portare una mentalità nuova.

?Il Bari? I pugliesi hanno disputato un buon secondo tempo, impegnando in diverse occasioni il nostro portiere che è stato superlativo; detto ciò, auguro alla compagine biancorossa di vincere i play-off, accedendo al salto di categoria in serie B. Questione riforma dei campionati – Si dovrebbe andare verso la modifica dei format dei Campionati di serie B e C, uno scenario che ho caldeggiato fin dalla scorsa stagione e che ritengo, oramai, sia inevitabile sia per grandi piazze come quella di Bari che per piazze piccole come la nostra. Sulla possibile riapertura degli stadi – E’ l’auspicio di tutti, anche solo in forma parziale, nel rispetto delle misure anti-Covid.”

A cura della redazione sportiva di Mediasud.tv
Nicola Frisullo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *